Viaggiare senza barriere • Museo dell’opera del Duomo di Firenze

Viaggiare senza barriere a Firenze è possibile. La città  lavora continuamente per essere sempre più accessibile a tutti e per cercare di rimuovere le barriere architettoniche in modo che tutti possano godere delle nostre meraviglie.

Il Museo dell’Opera del Duomo 28 sale disposte su 3 livelli: un concentrato di arte, storia e meraviglia. Una meta d’obbligo per chi viene a visitare Firenze.

Viaggiare senza barriere: il Museo dell’Opera del Duomo

Per i visitatori con diverse abilità motorie

Ingresso: raggiungibile tramite marciapiedi con smussatura irregolare che crea un piccolo scalino variabile alto 2/3 cm.
Percorsi interni: in piano, con rampa o con ascensore.
Sala del Tesoro: l’altare d’argento è raggiungibile tramite 6 gradini alti 17 cm, dotati di corrimano da entrambi i lati.

I bagni si trovano al piano terra, al primo piano e al terzo piano: larghezza porta rispettivamente 88, 85 e 77 cm, con wc dotato di maniglione.

Per i visitatori non vedenti e ipovedenti è stato predisposto un percorso tattile “TOUCHABLE”: 8 repliche delle opere più rappresentative del museo.
Testi ingranditi per ipovedenti, in braille per non vedenti, in italiano e inglese.

 

L’Opera di Santa Maria del Fiore, in collaborazione con le associazioni Prisma e Comunico, ha realizzato dei video inclusivi per l’app “Access to Opera” per rendere più accessibile la visita al Complesso Monumentale di Santa Maria del Fiore attraverso 20 video guide, con ricostruzioni grafiche ed immagini, audio, suoni e descrizioni sincronizzati con i sottotitoli e narrazione LIS (Lingua dei Segni Italiana).

Il report con informazioni sull’accessibilità è stato realizzato da Handy Superabile un’associazione onlus, impegnata nella promozione dei progetti per il “turismo superaAbile”.

L’associazione Handy Superabile ci ha anche aiutato a rendere il nostro appartamento, Residenza de Boni a Firenze, il più accessibili possibile a tutti gli ospiti con esigenze particolari.

Lavoriamo costantemente per rendere il turismo accessibile a tutti e per fare in modo che viaggiare senza barriere sia sempre più semplice e piacevole.