Ricette fiorentini • I crostini di polenta

Firenze e la Toscana: arte, cultura, storia, paesaggi mozzafiato, tradizioni, vino e buon cibo. Sono tutti ottimi motivi per venire a visitare questa città e questa regione che riesce sempre ad emozionare.

Abbiamo deciso di regalarvi un po’ della nostra conoscenza culinaria in attesa di avervi qui,  quando potrete sperimentarla di persona cucinando con il nostro cuoco se vorrete prenotare una cooking class, o con il nostro macellaio di fiducia per un pomeriggio in famiglia.

Oggi vi parliamo di come fare: i crostini di Polenta
La polenta è un piatto di origine italiana a base di farina di mais o altro cereale.

 

Farina gialla 300 gr

Ricotta 100 gr

Formaggio groviera 100 gr

Tartufo bianco (anche in pasta)

1 tuorlo d’uovo

Sale

Preparate la polenta piuttosto soda cuocendo la farina in 1 lt di acqua salata ( mettere a bollire l’acqua. Quando l’acqua avrà preso il bollore, salare e aggiungere la farina. Mescolare con un cucchiaio di legno per tutta la cottura, circa 50 minuti).

Quando sarà pronta versatela sul tavolo o in una teglia dandogli uno spessore di circa 1 cm. Quando sarà freddata, tagliatella a rettangoli lunghi 7 cm e larghi 4.

In una zuppiera impastate la ricotta con un po’ di sale, la metà del formaggio groviera  grattato grossolanamente, il tuorlo d’uovo e qualche lamella (o 1 cucchiaino) di tartufo.

Friggete i pezzi di polenta in abbondante olio caldo e fateli asciugare e intiepidire. Stendete poi l’impasto preparato e cospargeteli con il restante formaggio grattato.

 

BUON APPETITO!